Obiettivo primario di NOVA è dare una famiglia ad ogni bambino abbandonato, riconoscendo nella famiglia l’elemento fondamentale per la crescita dell’individuo.

Home

Adozioni internazionali

Attraverso la ricchezza del volontariato, dell'esperienza personale in continuo movimento, della riflessione ed elaborazione dei propri percorsi individuali e familiari vengono create le condizioni di accoglienzadi supporto, di formazione alle coppie che si rivolgono al NOVA.

Più in dettaglio: L'iter adottivoCosti dell'adozioneLa formazioneI paesiAssistenza Post-adozione;I numeri delle adozioni NOVALa legislazione

Il NOVA è Ente Autorizzato all'Adozione Internazionale in base alla legge n.476 del 31/12/1998 e sviluppa tutte le funzioni richieste dalle leggi n.184/83, n.149/2001 e n.476/98.

5x1000 = NOVA

Indica, nella prossima dichiarazione dei redditi, il Codice Fiscale 97512040011

Rinnovata l'autorizzazione ad operare ad Haiti

L'IBESR,lo scorso 23 settembre, ha rinnovato al NOVA, per i prossimi 2 anni, l'autorizzazione a lavorare in Haiti per le adozioni internazionali.

l’IBESR ha autorizzato 55 enti stranieri (contro i 52 di due anni fa) a lavorare nel paese fino a settembre 2018. L’Italia ha visto riaccreditati sette enti su otto.
Il prossimo 9 ottobre si ripeteranno le elezioni presidenziali precedentemente annullate per brogli.

Festa 2016 - Estrazione Lotteria - I biglietti vincenti

In allegato l'elenco dei biglietti vincenti della lotteria tenutasi in occasione della festa 2016. Per il ritiro dei premi non ancora consegnati fate riferimento al regolamento in allegato.

Complimenti ai vincitori.

Incontri Informativi in Liguria

I prossimi incontri informativi in Liguria si terranno a Genova nelle seguenti date:

Venerdì 9 settembre 2016

Venerdì 7 Ottobre 2016

Venerdì 4 Novembre 2016

Venerdì 2 Dicembre 2016

Per prenotare potete inviare una mail a corsi.nova.genova@gmail.com oppure contattare Simona al seguente numero 349.4068664

 

 

EMERGENZA SIRIA

Nova conndivide e diffonde l'appello di Medici Senza Frontiere sull'emergenza sanitaria in Siria, invitando a sostenere le sue attività in favore della popolazione civile.

"In Siria la situazione umanitaria è disastrosa

Gli attacchi contro le aree civili non si fermano, mentre gli ospedali stanno crollando sotto il peso della guerra, sia per i bombardamenti sia per la scarsità di forniture.

"Le adozioni internazionali sono una risorsa importante, Sono una maggior ricchezza per il nostro paese".

Leggiamo con estremo piacere la dichiarazione del Ministro Boschi resa davanti alla Commissione Giustizia della Camera.

Il Ministro e Presidente CAI conferma che le adozioni internazionali costituiscono un bene comune, rappresentano  una visione interetnica, di accoglienza, di solidarietà,  che costruisce famiglie ma anche relazioni di integrazione e tolleranza, e soprattutto sono un’ottima ed efficace soluzione per i bambini che sono realmente in situazione di abbandono, che hanno bisogno di una famiglia e non riescono a vedere garantito questo loro fondamentale diritto.

L’Emilia Romagna promuove la cultura dell'adozione e il sostegno alle famiglie dopo l'arrivo di un bambino

Siglato un protocollo tra Regione e Tribunale per i minorenni, ANCI, Ufficio Scolastico Regionale, Enti autorizzati alle adozioni internazionali, associazione di Famiglie adottive.

Il NOVA tra i firmatari.

Migliorare la preparazione dei coniugi aspiranti all’adozione prima che accedano all’indagine psicosociale, accuratezza delle indagini per la valutazione della loro idoneità, sostegno alle famiglie da parte di operatori esperti  dopo l’arrivo dei bambini, nella fase di post-adozione.
Questo in sintesi il contenuto del protocollo d’intesa sottoscritto, martedì 28 giugno, a Bologna, tra tutti i maggiori soggetti coinvolti nel percorso di adozione, Regione Emilia Romagna, Tribunale per i minorenni di Bologna, ANCI, Ufficio scolastico regionale, Enti autorizzati alle adozioni internazionali e dalle Associazioni di famiglie adottive.

Approvata, al Senato Congolese la legge sulle Adozioni Internazionali. E' confermata la sospensione delle procedure

Il Senato della Repubblica Democratica del Congo ha approvato un testo di legge di modifica delle disposizioni vigenti in materia di adozioni internazionali.  La legge, che vuole disciplinare e rendere trasparente l'iter adottivo, dovrà ora essere approvata anche dal secondo ramo del Parlamento.

In ogni caso, il testo prevede (articolo 2) che "la presente legge entra in vigore a partire da un anno dalla sua promulgazione" e che "in attesa delle misure di esecuzione della presente legge, tutti i dossier e le procedure di adozione internazionale dei bambini congolesi sono sospese"

A proposito delle coppie in attesa di adozione nella Repubblica Democratica del Congo

Sul sito del Comitato Genitori RDC compare da qualche giorno un'informazione a proposito delle coppie ancora “instradate” sulla Repubblica Democratica del Congo, che impone a NOVA qualche precisazione, tanto per dovere di trasparenza quanto per escludere che possa essere riferito a NOVA il fatto che alcune coppie abbiano corrisposto al proprio ente "fino a 12.000,00 euro" per un'adozione ad oggi ancora non realizzata.

Le coppie ancora in attesa sul canale Congo, per quanto riguarda NOVA, sono tre.

Ufficializzata la nomina del ministro Maria Elena Boschi a Presidente della CAI

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il conferimento al Ministro Maria Elena Boschi della delega alla Presidenza della Commissione per le Adozioni Internazionali.  Al nuovo Presidente vanno gli auguri di buon lavoro di Nova.

E' uscito il Vitanova di Giugno 2016

Tesseramento 2015

Associati o rinnova la tua tessera NOVA per il 2015.

Non ci sono sconti, raccolte punti, convenzioni, regali: niente di tutto questo. Essere soci o sostenitori dell'associazione NOVA vuol dire testimoniare un impegno, condividere un'idea solidale del mondo, partecipare alla ricchezza della diversità, ritrovare negli altri l'etica che guida le nostre azioni e ritrovarsi in splendida compagniaUn piccolo investimento ad altissimo rendimento umano e sociale.
 
Da oggi puoi pagare con PayPal !
E' comodo e sicuro: seleziona il numero di quote che vuoi pagare e l'anno di riferimento.

Numero quote
Anno di riferimento
Note:

Dopo il click sarai inviato sul sito PayPal dove potrai provvedere al pagamento in tutta sicurezza.
 
Se vuoi pagare con bonifico o altri mezzi: ecco come si fa

Festa Nazionale 2016

NOVA in Festa 2016
Mogliano Veneto (TV)
11 settembre 2016

DETTAGLI E PRENOTAZIONI

Sostieni NOVA!

Dona con PayPal: è rapido e sicuro!
 

Non hai PayPal? Scopri altri modi concreti, diretti e veloci per sostenerci 

Accesso utente