Che cosa puoi fare

Per sostenere l'Associazione come socio o sostenitore:

Quota Socio

per coloro che credono nei nostri valori e vogliono costruire insieme il cammino del NOVA

quota persona 52 €

quota famiglia 104 €

Quota Sostenitore

per coloro che credono nei nostri valori e vogliono sostenere il NOVA. Puoi donare l'importo che vuoi a partire da:

26 €

(minimo)

Le quote soci e sostenitori sono annuali

Ai soci e sostenitori viene inviata periodicamente la rivista VitaNOVA

 

Attenzione: da 01/01/2021 le coordinate bancarie sono cambiate

Effettuare un Bonifico Bancario sul C/C Banca Intesa Sanpaolo

- intestato a "Associazione NOVA - Parco Culturale LE SERRE, Via Tiziano Lanza 31, 10095 Grugliasco (TO)"

- IBAN: IT 56 P 03069 09606 100000102942

Specificare nella causale "quota sociale 2021"* oppure "quota sostenitore 2021"*

(*) indicare l'anno di riferimento, ove diverso...

 

IMPORTANTE

Per completare l'iscrizione ed essere inseriti nel libro soci del NOVA, è necessario segnalare l'avvenuto versamento alla segreteria soci all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare la sede di Bologna Via Scipione dal Ferro 16 - 40138 Bologna tel. 051/340164 per ricevere i moduli da compilare.


Preferisci pagare con PayPal? Puoi utilizzare il seguente modulo:

Numero quote
Anno di riferimento
Note:

 

Dopo il click sarai inviato sul sito PayPal dove potrai provvedere al pagamento in tutta sicurezza. Se vuoi pagare con bonifico o altri mezzi: ecco come si fa

Aiutare l'associazione significa anche aiutare tanti bambini e i loro futuri genitori a fare il percorso che avete fatto anche voi. Non è difficile e non richiede molto tempo.

Diventa un socio attivo, abbiamo bisogno anche di te! Ecco alcune delle attività che potresti svolgere:

* Partecipare alle riunioni di sede (una volta al mese di sera, di solito in settimana alla sera;

* Condurre gli incontri informativi insieme ad un altro socio (una volta al mese);

* Presenziare ai corsi di formazione (due all'anno di sabato mattina);

* Gestire le adozioni a distanza (spedire le informazioni dei bimbi sostenuti e verificare che i pagamenti dei sostegni siano regolari);

* Programmare e seguire gli incontri post adozione con la psicologa (ciclo di sei incontri al sabato mattina);

* Presenziare agli incontri per la gestione dell'attesa (ora se ne fanno due all'anno);

* Aiutare nelle attività che la sede propone (vendita calendari, biglietti lotteria ecc.).

Aiutaci, dai la disponibilità anche per una sola di queste attività, il tuo contributo può essere fondamentale.

Diventa dei nostri, ti aspettiamo: contatta le sedi di NOVA!

 

 


 

Perché destinare a NOVA il tuo 5 x MILLE?

Perché siamo un'associazione di volontari, laica, senza scopo di lucro e costituita per iniziativa di un gruppo di genitori adottivi che, spinto dalla propria esperienza, si è dedicato alla prevenzione dell'abbandono, riconoscendo nella famiglia l'elemento fondamentale per la crescita dell'individuo.

Ci impegniamo concretamente per:

- prevenire l'abbandono dei bambini, sostenendo i nuclei familiari con progetti di solidarietà, sviluppo sociale e sostegno a distanza;

- garantire ad ogni bambino il diritto ad una famiglia, anche attraverso l'adozione internazionale;

- promuovere una cultura inter-etnica, di accoglienza e solidarietà.

I nostri valori partono dall'Italia, viaggiano nei paesi in cui operiamo e... tornano con noi.

La nostra forza sono i nostri associati, sostenitori e simpatizzanti!

 

Nella prossima dichiarazione dei redditi indica il Codice Fiscale 97512040011

...e se non presenti la dichiarazione dei redditi?  Puoi comunque donare il 5xMILLE, ecco come:
 
compila l'apposita scheda (se non la trovi allegata allo schema di Certificazione Unica (CU) puoi scaricarla  -> QUI )
e consegnala ad un ufficio postale o ad un intermediario che può trasmetterla telematicamente (es. il commercialista o il Caf) oppure inoltra direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

 

Cosa aspetti? BASTA UN CINQUE?

 


Volantino grande

Volantino piccolo

Scegliendo una bomboniera solidale potrete condividere la gioia dei momenti importanti della vostra vita e regalare una speranza sostenendo uno dei progetti che Nova porta avanti nei paesi in cui opera.

Come fare?

Contattateci e saremo felici di trovare insieme la soluzione che più vi piace!

Qualche esempio?

In occasione del loro matrimonio, una giovane coppia di amici Nova ha confezionato la scheda progetto Nova che ha scelto di sostenere, con una composizione con confetti ed una pergamena con un messaggio personalizzato per amici e familiari.

Per il battesimo, comunione o cresima dei vostri figli abbiamo dei cartoncini di partecipazione da accompagnare alla scheda progetto.

La donazione minima per ogni bomboniera/cartoncino é di 5 € (materiale per eventuali composizioni/confetti escluso).

 

Contattate la sede Nova più vicina per avere maggiori informazioni!

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (cartoncino bomboniera.pdf)Bomboniere solidaliBomboniere solidali85 kB

 

LASCITI TESTAMENTARI

Il lascito testamentario è un documento scritto con il quale una persona dispone dei propri beni, o di parte di essi, dopo la sua morte. È il modo per essere certi che le proprie volontà vengano rispettate, tutela i propri parenti e consente di sostenere “buone cause”. In assenza di un testamento, il patrimonio potrebbe essere diviso tra i parenti fino al sesto grado o, in loro assenza, attribuito direttamente allo Stato.

Il patrimonio ereditario si compone di una quota legittima e una quota disponibile. La quota legittima spetta per legge ai parenti più stretti, come il coniuge e i figli e, in assenza di discendenti legittimi, ai genitori ancora in vita. La quota disponibile è la parte dei beni sulla quale chi fa il testamento (il testatore) può decidere liberamente. Ed è questa quota che può essere destinata in parte o completamente a sostegno di cause importanti come le attività del NOVA.

COME FARE UN LASCITO TESTAMENTARIO

Esistono diverse forme di testamento.

- testamento pubblico: viene redatto da un notaio di fiducia, in presenza del testatore e di due testimoni (che non possono essere né parenti né beneficiari del testamento). Il documento deve indicare il luogo, la data del ricevimento e l’ora della sottoscrizione e deve essere sottoscritto dal testatore, dai testimoni e dal notaio. Il testamento viene conservato dal notaio.

- testamento olografo: è la forma più semplice, economica e pratica per esprimere le proprie volontà dato che non richiede la presenza né del notaio né di testimoni. Deve contenere le volontà testamentarie scritte a mano dal testatore, senza cancellature e con tutte le parole leggibili. Il documento deve presentare il luogo, la data, l’ora della sottoscrizione e la firma per esteso con nome e cognome. È opportuno scriverne 3 copie: una da depositare presso il proprio notaio, una da consegnare a una persona di fiducia e l’ultima da conservare in un luogo sicuro.

- testamento segreto: unisce i requisiti del testamento olografo alle garanzie del testamento pubblico. Il testatore redige infatti autonomamente il testamento, il cui contenuto può rimanere segreto, e lo consegna al notaio per una maggiore sicurezza di conservazione.

Rivolgersi a un notaio di fiducia è la scelta migliore per avere maggiori informazioni sui lasciti testamentari e per decidere serenamente la forma più indicata alle proprie esigenze.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Fronte.jpg)Locandina fronteLocandina fronte899 kB
Scarica questo file (Retro.jpg)Loncandina retroLoncandina retro835 kB

Homo sum: humani nihil a me alienum puto.

Sono un uomo: niente di ciò che è umano considero estraneo a me.
(P. Terentius Afer, Heautontimorumenos, v. 77)

Copyright © 2016 Associazione NOVA Onlus. Tutti i diritti riservati.
Parco Culturale "Le Serre" Via Tiziano Lanza, 31 Grugliasco 10095 (Torino).
Telefono +39 011 7707540 - Fax +39 011 7701116 - Email segreteria@associazionenova.org
Codice fiscale 97512040011.
Sviluppo e progetto grafico di Giulio, Modibo e Andrea.

Cerca