La carta dei servizi

La carta dei servizi

Una carta dei servizi per l’adozione internazionale: perché?

L’associazione NOVA (Nuovi Orizzonti per Vivere l’Adozione) OdV ha realizzato la Carta dei Servizi per l’Adozione Internazionale in quanto ritiene fondamentale fornire informazioni compiute e trasparenti relativamente ai servizi offerti  a coloro che si rivolgono all’Ente.

NOVA, nel perseguire l’eccellenza nella realizzazione della propria missione, sente il dovere verso i propri interlocutori di operare garantendo determinati livelli di qualità.

Questa Carta dei Servizi vuole essere quindi la manifestazione dell’impegno che NOVA si assume nei confronti degli attuali e futuri destinatari, collocandosi all’interno di un percorso di trasparenza, informazione e garanzia che trova le sue basi anche nel Codice Etico di cui l’Associazione si è dotata.

A completamento delle informazioni è possibile visionare il Bilancio Sociale, un ulteriore strumento che vuole sottolineare la coerenza tra il mandato istituzionale e le azioni che responsabilmente vengono realizzate

All’interno della carta dei servizi è possibile trovare una presentazione dell’Associazione, della missione e dei valori in cui crede, dei suoi principi, una descrizione dettagliata sull’accompagnamento adottivo dalla presa in carico della coppia fino al post-adozione, attività e costi dei servizi offerti.  Crediamo che queste informazioni siano utili fin da subito per chiarire al potenziale fruitore del servizio se potrà trovare in questo Ente una risposta professionale e competente alle proprie esigenze.

Qui sotto è possibile scaricare la Carta dei Servizi, aggiornata al 2021.

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (NOVA_Carta dei Servizi_aprile 2021.pdf)Carta dei Servizi 2021 508 kB

Aspirò una boccata di umida brezza del mattino e fece entrare azoto, ossigeno, argon, xenon & radon, vapore acqueo, monossido di carbonio, biossido di azoto, piombo tetraetile, benzene, particolato di carbonati e silicati, alcune spore fungine, un'aeroflotta di batteri, un pelo anonimo, un ectoparassita di piccione, pollini anemofili, una stilla di anidride solforosa convolata da una remota fabbrica, e un granello di sabbia proveniente da Tevtikiye, Turchia occidentale, trasportato dallo scirocco della notte.
Insomma, respirò l'aria della città.

(S. Benni, Achille piè veloce)

Copyright © 2016 Associazione NOVA Onlus. Tutti i diritti riservati.
Parco Culturale "Le Serre" Via Tiziano Lanza, 31 Grugliasco 10095 (Torino).
Telefono +39 011 7707540 - Fax +39 011 7701116 - Email segreteria@associazionenova.org
Codice fiscale 97512040011.
Sviluppo e progetto grafico di Giulio, Modibo e Andrea.

Cerca